Sei alla ricerca delle mazze da golf giuste per il tuo bambino? Ecco qualche consiglio per la scelta

Nell’immaginario comune il golf è considerato “uno sport per vecchi”. In realtà, trattandosi di un’attività divertente e da praticare all’aria aperta, è consigliata per tutte le età. Può rivelarsi quindi una scelta per i bambini!

Parlo per esperienza, sono padre di due gemelli, di poco più di due anni, hanno già iniziato a tirare i primi colpi, sia in campo che…in casa (per la gioia di mia moglie).

Quando iniziare...

swing bambino

Già dai 2 anni infatti i bambini possono iniziare a scoprire questo mondo con l’aiuto di un putter giocattolo che gli permetterà di dare i primi colpi per puro divertimento.

L’età consigliata però per avvicinarsi a questa disciplina, iniziando quindi a prendere lezioni costanti, è a partire dai 5 anni. Età in cui il bambino ha sviluppato le capacità di concentrazione necessarie per seguire una lezione, ossa e schiena sono in grado di reggere i movimenti di rotazione in cui va incontro il golfista, hanno inoltre la forza necessaria per impugnare i ferri e trasportarli, insieme alla sacca, lungo il percorso.

Lo sapevi che...

È importante scegliere gli strumenti giusti per iniziare. Molto spesso infatti i bambini utilizzano mazze da golf fuori misura che, oltre ad essere troppo pesanti, li portano a realizzare movimenti piatti e non ergonomici.

Anche il grip dovrà essere adeguato alle dimensioni della mano del bambino: con un grip troppo grande troverà difficoltà nel impugnare il bastone.

L'attrezzatura...

Mazze da golf Bambini

Le attrezzature per bambini tengono conto innanzitutto dell’altezza e si dividono per fasce d’età. In particolare, Inesis suggerisce la seguente divisione:

 

Bambini con altezza inferiore a 110cm (circa 2 – 4 anni).

Bambini con altezza tra 110 e 125cm (circa 5 – 7 anni).

Bambini con altezza tra 125 e 140cm (circa 8 – 10 anni).

Bambini con altezza tra 140 e 155cm (circa 11 – 13 anni).

 

La sacca da golf per un bambino non necessita di tutti i bastoni che utilizza un adulto;

è sufficiente partire con un ferro e un putter ed aggiungere con gradualità un bastone, fino ad arrivare ad avere una sacca (abbastanza completa) quando il bambino avrà circa 10 anni.

Il Kit...

kit golf junior con mazze da golf

I nostri kit golf per bambini (sacca+bastoni) sono così strutturati:

Kit 2-4 e 5-7 anni:

1 ferro n° 9,

1 putter,

1 una sacca con una grande tasca.

Kit 8-10 e 11-13 anni:

1 driver,

2 ferri (N°7 e SW),

1 putter,

1 sacca treppiede con doppia cinghia per il trasporto,

1 copri-legno.

Ogni elemento, quale  la lunghezza dei bastoni, il peso e la flessibilità degli shaft e le dimensioni dei grip, sono tutti ideati considerando età ed altezza dei bambini.

Infine la scelta del kit va fatta secondo la caratteristica del bambino: destrorso o mancino.

Curiosità...

E secondo voi i più grandi campioni, a che età hanno iniziato a colpire la loro prima pallina?

 

Francesco Molinari: “proveniente da una famiglia di giocatori, all’età di otto anni ha cominciato a giocare al Circolo Golf Torino”

Tiger Woods: “soprannominato “Tiger” dal padre, iniziò a giocare a golf quasi ancor prima di camminare e ben presto venne ritenuto una sorta di bambino prodigio della specialità.”  

Sergio Garcia Fernandez: “inizia a giocare a golf all’età di 3 anni al “Club de Campo del Mediterráneo”

Justin Thomas: “a due anni prende le sue prime lezioni e a otto inizia a partecipare ai tornei.”

Matteo Manassero: “comincia a giocare a golf all’età di 3 anni e mezzo[2] presso il circolo Golf Club Villafranca”

Fonte Wikipedia

 

 

Paolo Spada
Sport Leader Golf
dalla Logistica di Castel San Pietro (BO)